L’aria iperbarica esce dalla camera: il ciclo dell’aria è concluso, possiamo iniziare la terapia

Abbiamo finito tutto il tragitto che compie l’aria per entrare nella camera iperbarica, ci manca solo un piccolo dettaglio: una volta inspirata e respirata, l’aria come esce dalla camera iperbarica?

Il trattamento standard in camera iperbarica è di 129 minuti: di questi 15 sono riservati alla compressione, cioè all’aumento della pressione, mentre un periodo finale variabile tra i 9 e i 12 è dedicato a riportare la pressione interna a quella atmosferica così da permettere ai pazienti di uscire.

Il viaggio che fa l’aria per uscire dalla camera, e di conseguenza far diminuire la pressione al suo interno è molto più semplice, non necessita di trattamenti ne di accorgimenti particolari se non la presenza di un silenziatore dentro la camera e al termine delle tubazioni per minimizzare il rumore prodotto dall’aria che fuoriesce.

filtroariaNella foto potete vedere l’inizio dello scarico, anche questo è controllato dal quadro tecnico dove c’è sempre un tecnico a sovraintendere l’apertura e la chiusura delle valvole così da far procedere l’operazione nei parametri standard.

Naturalmente non è l’unico modo per “depresurizzare”, è questo il temine tecnico, la camera.
Lavoriamo sempre con almeno un secondo sistema ausiliario che può essere usato in caso emergenza.

Per quanto riguarda lo scarico, invece, ne abbiamo un secondo manuale che può essere azionato dall’operatore all’interno della camera.

 

filtroaria2

Ogni mese tutti gli operatori interni della camera iperbarica devono fare una simulazione: dalla quota operativa di 2,5ATA risalgono fino alla quota atmosferica usando lo scarico manuale e rispettando le tempistiche previste dai protocolli. L’operazione è più difficile a dirsi che a farsi e in realtà basta prenderci un po’ la mano: si controlla il manometro all’interno della camera e lo si confronta tenendo sott’occhio sull’orologio i minuti passati dall’inizio della depresurizzazione!

 

 

uscitaaraiAbbiamo completato tutto il giro della linea aria: che la terapia abbia inizio!

Speriamo che ora le cose vi risultino più chiare, per qualsiasi informazione potete comunque chiedere ai nostri tecnici a inizio o a fine terapia o scriverci direttamente online.

Dal prossimo appuntamento cambieremo argomento: non vi resta che aspettare un paio di settimane per scoprire di cosa parleremo!

 



Rispondi

  • (will not be published)

Seguici su Facebook

Il Centro Iperbarico di Bologna è convenzionato con DAN Europe

Iscriviti alla Newsletter del Centro Iperbarico di Bologna

* = campo richiesto!

Archivi