Marcella ha un ulcera arteriosa sul calcagno, come potrà stare meglio?

Buon pomeriggio dottore,

da qualche mese combatto con un’ulcera arteriosa che si è formata proprio sul mio calcagno sinistro. Sento dolore a scosse e mi ritrovo a faticare moltissimo per camminare.
Soffro di ipertensione come tutti i componenti della mia famiglia ma solo a me è capitato questo problema, per cui tutti sono molto preoccupati e io mi sento in colpa per farli stare in pensiero.
Mi sono trasferita da poco a Bologna per lavoro e ho cercato subito un Centro che curasse questo genere di problemi: potrebbe dirmi come agite in questi casi? Che terapia mi aspetta? Sarà dolorosa?

Grazie mille per l’aiuto

 

Marcella



Una risposta a “Marcella ha un ulcera arteriosa sul calcagno, come potrà stare meglio?”

  1. Giorgios Vertsonis on

    Risponde il Dr. Giorgios Vertsonis
    Laurea in Medicina e Chirurgia Università di Bologna,
    Specializzazione in Idrologia medica Università di Parma
    Ordine Dei Medici di Bologna N° 14047

    Gentile Marcella,

    Grazie per averci contattato. Comprendo il suo stato d’animo e mi dispiace molto.
    Ho letto con attenzione la sua richiesta e dalla definizione che usa immagino che sia già sottoposta ad accertamenti specialistici.

    Indubbiamente l’ossigenazione dei tessuti favorisce la formazione di nuovi vasi accelerando i tempi di cicatrizzazione.

    Secondo la nostra esperienza l’approccio migliore è valutare il paziente nella sua totalità.

    Una visita medica d’inquadramento ci darà la possibilità di comprendere meglio il suo quadro clinico, valutando anche i referti degli accertamenti già eseguiti inclusi quelli relativi all’ipertensione arteriosa. Ciò ci permetterà di individuare il piano terapeutico migliore, che oltre al ciclo di ossigenoterapia iperbarica includerà delle medicazioni in ambiente dedicato.

    Se desidera affidarsi alle nostre cure, può contattare la nostra segreteria al numero 051/6061240 per fissare un appuntamento.

    Rimango a sua disposizione per qualsiasi dubbio.

    Dott. Georgios Vertsonis

    Rispondi

Rispondi

  • (will not be published)

Seguici su Facebook

Il Centro Iperbarico di Bologna è convenzionato con DAN Europe

Iscriviti alla Newsletter del Centro Iperbarico di Bologna

* = campo richiesto!

Archivi