Armando, fumatore, soffre di parodontite e cerca una cura

Buongiorno dottore,

mi chiamo Armando e vi scrivo perché ho letto su internet la vostra risposta di qualche settimana fa in merito ad un signore con problemi di parodontite.
Sono un gran fumatore e poco tempo fa ho notato che un dente ha iniziato a muoversi e che si era formata una tasca ripiena di pus. Il dentista mi ha detto che è colpa di una parodontite aggressiva, causata da uno specifico batterio e che il riassorbimento osseo in questi casi è molto veloce.
Ho sempre sofferto di placca ma cercavo di tenerla controllata con l’igiene dentale e la pulizia dal dentista ma non è bastato.

Ho letto dalla vostra risposta che la terapia iperbarica viene utilizzata per questo genere di patologia, mi potrebbe spiegare se può essere adatta anche al mio caso?

La ringrazio.

Armando



Una risposta a “Armando, fumatore, soffre di parodontite e cerca una cura”

  1. Ferruccio Di Donato on

    Risponde il Direttore Sanitario del Centro Iperbarico di Bologna, dott. Ferruccio Di Donato
    Laurea in Medicina e Chirurgia Università di Bologna
    Specializzazione in Medicina del Nuoto e delle attività subacquee – istituto di fisiologia umana Università di Chieti
    Ordine Dei Medici di Bologna N° 11812

    Salve Armando,
    la ringrazio per averci scritto e sono contento che ci segua.

    La parodontite aggressiva è solitamente provocata da un batterio Gram + della famiglia degli Actinomyceti ed è rapidamente progressiva.
    Leggendo con attenzione la sua richiesta, la prima cosa che consiglio è di avvisare immediatamente il medico di medicina generale che valutando la situazione potrà adottare eventuali provvedimenti urgenti (terapia antibiotica?) per scongiurare ulteriori complicazioni.

    Nel suo caso, dove vi è già un riassorbimento osseo che provoca una minor ancoraggio del dente al suo periodonto, consigliamo di effettuare una pulizia dentale dal dentista seguita da un ciclo di terapie iperbariche in modo da eradicare l’infezione e ripristinare la coesione dente-alveolo mediante la deposizione di nuovo legamento parodontale.

    Il numero di sedute è variabile e una visita medica d’inquadramento ci darà la possibilità di comprendere meglio il quadro clinico, valutando anche i referti degli accertamenti già eseguiti.

    Se desidera affidarsi alle nostre cure, può contattare la nostra segreteria al numero 051/6061240 per fissare un appuntamento.

    Rimango a sua disposizione per qualsiasi dubbio.

    Cari saluti
    Dott. Ferruccio Di Donato

    Rispondi

Rispondi

  • (will not be published)

Seguici su Facebook

Il Centro Iperbarico di Bologna è convenzionato con DAN Europe

Iscriviti alla Newsletter del Centro Iperbarico di Bologna

* = campo richiesto!

Archivi