Rossella: forte e agguerrita combatte il tumore e le complicazioni degli interventi

Quando i medici diagnosticano un tumore al seno si può reagire in tanti modi, tra cui quello di decidere di affrontare tutto quello che il percorso ti metterà davanti con la testa alta e la voglia di vincere questa grande battaglia.

rossellaPer Rossella l’anno scorso è stato l’anno della sfida contro questo bruttissimo mostro che si era insinuato dentro di lei ha dovuto affrontare ben quattro interventi chirurgici al seno per colpa di questo carcinoma mammario.

Quando si tratta di interventi di questo tipo, ripetuti, c’è la possibilità di incorrere anche in ulteriori problemi, ed è quello che purtroppo è successo a Rossella.

L’ultimo intervento le ha provocato una deiscenza, cioè la riapertura spontanea della ferita e uno stato di flogosi, un’infiammazione del tessuto che si evidenzia con rossore, gonfiore, edema e dolore.

In questi casi è previsto e consigliabile curare la situazione con la terapia iperbarica associata a quella antibiotica mirata per agevolare la guarigione.

Così dal policlinico di Modena i medici hanno consigliato la signora Rossella di venire al nostro Centro: innanzitutto per una valutazione e poi per iniziare il trattamento.

Anche qui però non è stata facile:  durate la prima seduta nella camera iperbarica Rossella ha avuto un attacco di claustrofobia che l’ha costretta a interrompere prima di completarla.

Dal giorno dopo però è tornata più agguerrita e ormai ha quasi concluso le 15 sedute previste per il suo ciclo senza aver più nessun problema.

La flogosi della ferita è migliorata come anche la deiscenza chirurgica, per cui confidiamo tutto si risolva in fretta.

Cara Rosella, sei una forza della natura: il 2015 è stato un anno duro ma l’hai affrontato con forza e grinta. Ti auguriamo con tutto il cuore che questo 2016 sia un anno nuovo e positivo e che ti porti finalmente a dire addio a questa lunga e difficile esperienza. In bocca al lupo!



Rispondi

  • (will not be published)

Seguici su Facebook

Il Centro Iperbarico di Bologna è convenzionato con DAN Europe

Archivi