Denti deboli e perdita di attacco osseo: cosa fare?

Buongiorno negli anni ho sempre sofferti di denti e ultimamente la situazione è peggiorata e nel giro di qualche mese ne ho persi due.

Il dentista ha detto che per il momento non posso fare un impianto perché l’osso è troppo debole e non so più come fare.
Ho paura che possano cadere altri denti anche se sto attento all’igiene dentale e faccio ogni anno la pulizia dal dentista.

Gianni



Una risposta a “Denti deboli e perdita di attacco osseo: cosa fare?”

  1. Ferruccio Di Donato on

    Risponde il Direttore Sanitario del Centro Iperbarico di Bologna, dott. Ferruccio Di Donato
    Laurea in Medicina e Chirurgia Università di Bologna
    Specializzazione in Medicina del Nuoto e delle attività subacquee – istituto di fisiologia umana Università di Chieti
    Ordine Dei Medici di Bologna N° 11812

    Buongiorno Gianni,
    dalla nostra esperienza posso dirle che probabilmente soffre di parodontite cronica, una malattia continua nel tempo che va a interessare i tessuti del dente, in particolare la gengiva, il legamento del dente e l’osso alveolare.

    Nella sua domanda non si capisce se vi sono altri denti coinvolti: solitamente la progressione della malattia coinvolge inizialmente la gengiva con infiammazione, rossore e dolore; poi se non si adottato le misure necessarie a interrompere la sua avanzata si forma la cosiddetta tasca gengivale, una cavità che mette a nudo l’osso alveolare e il legamento gengivale.

    Questo porta ad un suo riassorbimento con conseguente perdita di stabilità del dente e progressivamente si arriva alla caduta.
    Il segno premonitore è solitamente il sanguinamento durante il normale spazzolamento dei denti.

    La terapia iperbarica è indicata nel suo caso per due motivi:
    dopo un intervento di pulizia chiamato detartrasi la terapia iperbarica riduce notevolmente la riformazione della placca batterica; inoltre si ha un effetto di rigenerazione e rimodellamento osseo che previene la progressione della perdita di ancoraggio del dente al suo alveo.

    Se vuole avere più informazioni, contatti pure il Centro iperbarico di Bologna al numero della nostra segreteria 051 6061240.

    Saluti
    Dott. Ferruccio Di Donato

    Rispondi

Rispondi

  • (will not be published)

Seguici su Facebook

Il Centro Iperbarico di Bologna è convenzionato con DAN Europe

Iscriviti alla Newsletter del Centro Iperbarico di Bologna

* = campo richiesto!

Archivi