Barbara e le ulcere da insufficienza venosa cronica, ormai sono solo un ricordo!

La signora Barbara soffre di insufficienza venosa cronica, è una patologia abbastanza frequente nella popolazione generale.

Prima di tutto vi spieghiamo di cosa si tratta: come saprete le vene sono i vasi che portano il sangue dalla periferia del corpo al cuore; quelle delle gambe sono quelle soggette a più sollecitazioni durante la nostra vita perché devono vincere la gravità per portare il sangue dai piedi verso la parte alta del corpo in cui si trova il cuore.
Per riuscirci utilizzano le contrazioni muscolari che si verificano quando muoviamo le gambe e sono provviste di numerose valvole che impediscono al sangue di tornare indietro.

barbara_insufficienza venosaCon gli anni le vene perdono di elasticità e così le valvole che iniziano a non riuscire più ad impedire il passaggio retrogrado del sangue, così si formano le prime varici (dilatazioni patologiche permanenti delle vene) e nei casi più gravi si sviluppano delle ulcere cutanee cioè delle ferite che hanno una lenta o assente cicatrizzazione.

Alla signora Barbara è iniziato tutto con una piccola ulcera alla gamba sinistra, dopo l’estate, benché fosse passato un po’ di tempo, non si era ancora chiusa e in più se n’era formata un’altra sulla gamba destra.

I medici che l’avevano in cura vedendo che la risposta alle medicazioni era scarsa le propongono di seguire un ciclo di terapia iperbarica.

L’ossigenoterapia ha un’azione rigenerativa a livello delle ulcere perché promuove la deposizione del tessuto di granulazione, cioè quel tessuto vitale che piano piano ricopre la ferita e ne permette la guarigione.
Inoltre la sua funzione batteriostatica permette di tenere sotto controllo l’infezione, tanto che nel caso di una ferita infetta ha una funzione sinergica a quella dell’antibiotico.

La signora Barbara inizia le cure al Centro Iperbarico: dopo 20 sedute di terapia e proseguendo con le medicazioni specifiche per il suo caso fatte dal nostro staff, alla visita finale la sua situazione era davvero cambiata e il medico è rimasto contentissimo del risultato raggiunto.
Le ulcere sono praticamente guarite del tutto, ora mancano le ultime medicazioni e siamo sicuri che in pochissimo tempo la signora Barbara tornerà ad avere le gambe di qualche anno fa!

In bocca al lupo dal nostro staff cara Barbara!

 



Rispondi

  • (will not be published)

Seguici su Facebook

Il Centro Iperbarico di Bologna è convenzionato con DAN Europe

Iscriviti alla Newsletter del Centro Iperbarico di Bologna

* = campo richiesto!

Archivi