Infezione al ginocchio destro, l’ossigenoterapia iperbarica in aiuto a Oddino

Il signor Oddino molti anni fa ha fatto un incidente con la macchina e ha riportato numerose fratture che l’hanno portato a doversi sottoporre nel tempo a svariati interventi.

Nel 2014 c’è stato l’ultimo intervento di pulizia chirurgica del ginocchio destro perché si era formata un’infezione e sperava finalmente di poter risolvere la situazione.

oddinoPurtroppo non è stato fortunato e dopo pochissimo tempo  nella zona interessata si è formata una fistola.
La fistola è in realtà un meccanismo di difesa del nostro corpo: si tratta di un “tramite” che collega, in questo caso, una raccolta di pus e la cute.
L’unico modo per guarirla è quella di “svuotarla” dal materiale necrotico così da permettere ai tessuti sani di svilupparsi e rimarginare la ferita.

Dopo un tentativo di cura medica al signor Oddino è stata rimossa la protesi ormai infetta da cui era iniziato il problema e sostituita l’articolazione con uno spaziatore provvisto di antibiotico in modo da poter eliminare i batteri direttamente nella parte del corpo da guarire.

In questa situazione l’ossigeno terapia iperbarica può essere utile per diversi aspetti.

Innanzitutto permette di controllare l’infezione e l’infiammazione prima della rimozione della protesi infetta.
Poi, durante il periodo in cui si deve debellare l’infezione, serve ad aiutare gli antibiotici ad uccidere i batteri e permette ai tessuti sani di ricevere una adeguata ossigenazione in preparazione dell’intervento di impianto della nuova protesi.

Il signor Oddino si trova adesso in questa fase: ha rimosso la protesi, pulito l’articolazione e adesso siamo in attesa che gli indici di flogosi tornino alla normalità perché possa sottoporsi alla ricostruzione del ginocchio e tornare finalmente a camminare!
Un grande in bocca al lupo a te, caro Oddino: dopo tutte quelle che hai passato ti auguriamo di ristabilirti in fretta!



Rispondi

  • (will not be published)

Seguici su Facebook

Il Centro Iperbarico di Bologna è convenzionato con DAN Europe

Iscriviti alla Newsletter del Centro Iperbarico di Bologna

* = campo richiesto!

Archivi