Diabete e problemi agli arti inferiori, cosa fare?

09Salve
vorrei avere un consiglio da voi, il problema è il seguente: mio marito soffre di diabete insulinico e ad entrambi  gli arti inferiori ha tessuto nero e pieno di sporgenze.
Abbiamo consultato vari angiologi ma nessuno ci ha detto cosa avesse. Vi posso inviare delle foto per farvi visionare  il problema?

La terapia  iperbarica potrebbe essere di aiuto?
Grazie dell’aiuto

Grazia



Una risposta a “Diabete e problemi agli arti inferiori, cosa fare?”

  1. Giorgios Vertsonis on

    Risponde il Dr. Giorgios Vertsonis
    Laurea in Medicina e Chirurgia Università di Bologna,
    Specializzazione in Idrologia medica Università di Parma
    Ordine Dei Medici di Bologna N° 14047

    Gentile Sig.ra Grazia,

    la ringrazio per averci contattato, comprendo la sua preoccupazione e mi dispiace per la sofferenza di suo marito.

    Una della complicanze del diabete è il cosiddetto “piede diabetico” che evolve in maniera subdola a causa della concomitante neuropatia sensitiva che riduce la percezione del dolore.

    Leggendo attentamente la sua richiesa, la prima cosa che consiglio è di avvisare il Medico di medicina generale che, valutando il quadro attuale di suo marito, potrà adottare eventuali provvedimenti urgenti per scongiurare ulteriori complicazioni.
    Una volta escluse eventuali urgenze la strategia migliore è la valutazione multidisciplinare del paziente: una pratica consolidata al Centro Iperbarico di Bologna.

    Come lei avrà sicuramente letto, l’Ossigenoterapia iperbarica consiste nel respirare ossigeno puro o miscele arricchite all’interno di camere pressurizzate, in questo modo si incrementa la diffusione dell’ossigeno nel sangue del paziente.
    L’ossigeno a elevate concentrazioni ha effetti sistemici sul corpo del malato tra cui l’azione antibatterica e anti-infiammatoria. In particolare nei pazienti diabetici l’ossigenoterapia iperbarica supplice al deficit del microcircolo locale e favorisce i processi di cicatrizzazione.

    Se desidera affidare suo marito alle nostre cure o vuole maggiori informazioni può contattare la nostra segreteria al numero 051/6061240, può anche inviarci le foto di cui parlava all’indirizzo email info@iperbaricobologna.it, saremo felice di potervi aiutare.

    Dott. Georgios Vertsonis

    Rispondi

Rispondi

  • (will not be published)

Seguici su Facebook

Il Centro Iperbarico di Bologna è convenzionato con DAN Europe

Iscriviti alla Newsletter del Centro Iperbarico di Bologna

* = campo richiesto!

Archivi