Sindrome delle gambe senza riposo: che fare?

Spettabili Dottori,

sono una donna di 58 anni, a cui è stata diagnosticata la sindrome delle gambe senza riposo più di 15 anni fa.
Nel corso degli anni ho provato diverse terapie ma con scarsi risultati. Da circa 6 anni prendo il Mirapexine: anche se all’inizio ho constatato un certo miglioramento, col tempo sono peggiorata e le gambe hanno ripreso a muoversi e saltare quasi come all’inizio della terapia. Da due anni mi hanno diagnosticato la fibriomialgia.
Volevo chiedervi se l’ossigenoterapia iperbarica può aiutarmi.

Grazie,

Francesca



Una risposta a “Sindrome delle gambe senza riposo: che fare?”

  1. Ferruccio Di Donato on

    Risponde il Direttore Sanitario del Centro Iperbarico di Bologna, dott. Ferruccio Di Donato
    Laurea in Medicina e Chirurgia Università di Bologna
    Specializzazione in Medicina del Nuoto e delle attività subacquee – istituto di fisiologia umana Università di Chieti
    Ordine Dei Medici di Bologna N° 11812

    Buongiorno Francesca,
    Il suo caso è insolito e complesso, quindi, è difficile potersi esprime senza averla vista e visitata.
    Al Centro iperbarico di Bologna abbiamo maturato una certa esperienza nel trattamento dei pazienti affetti da fibromialgia e devo dire che i risultati sono buoni, in quanto confermano le conclusioni dello studio di Efrati.
    Riguardo alla sindrome delle gambe senza riposo non ci sono, invece, evidenze che la terapia in camera iperbarica possa essere d’aiuto, anche se, nel suo caso, la diagnosi di fibromialgia farebbe supporre che questa condizione sia soltanto uno dei numerosi sintomi con cui la fibromialgia si manifesta, giustificando, quindi, un tentativo terapeutico.
    Per iscritto non riesco a dirle molto più di questo, la invito, pertanto, a contattarmi per approfondire il discorso sulla sua situazione.

    Saluti,
    Ferruccio Di Donato

    Rispondi

Rispondi

  • (will not be published)

Seguici su Facebook

Il Centro Iperbarico di Bologna è convenzionato con DAN Europe

Iscriviti alla Newsletter del Centro Iperbarico di Bologna

* = campo richiesto!

Archivi