Spazio e Oceano: cosa li accomuna?

Per l’uomo, lo spazio e il mare, sono entrambi ambienti estremi e ostili nei quali può comunque vivere con l’aiuto di opportune tecnologie.

Nonostante siano due ambienti completamente diversi, dal punto di vista fisico esiste una forte analogia: infatti sono gli unici due ambienti nei quali è possibile sperimentare l’assenza di gravità e nei quali non sentiamo la presenza della forza peso.

anticoelmoDiverse concentrazioni di ossigeno, variazioni di pressione, assenza di gravità e, come già detto, l’assenza di peso sono i fattori comuni alle immersioni e all’esposizione allo spazio, questo fa si che esistano rischi e reazioni fisiopatologiche comuni ai due ambienti.

Gli astronauti infatti si preparano alle missioni sulla Stazione Spaziale Internazionale allenandosi in una grande vasca che simula l’assenza di gravità in modo che si abituino alla vita sulla stazione spaziale. Una volta in acqua impareranno a muoversi in assenza di gravità e a compiere, con l’ingombrante equipaggiamento, tutte le operazioni previste dalla loro missione.

Durante il congresso EUBS che si è tenuto a Ravenna a metà settembre, l’Astrofisico Santi Cassisi nel suo intervento ha parlato del rapporto e del parallelismo fra spazio e oceano, vi lasciamo la sua intervista fatta proprio in quell’occasione. Buona visione! 

 



Rispondi

  • (will not be published)

Seguici su Facebook

Il Centro Iperbarico di Bologna è convenzionato con DAN Europe

Archivi