Dolore all’orecchio durante i viaggi in aereo: come affrontarlo?

Gentili Dottori,
la mia bambina soffre un dolore fortissimo ad entrambe le orecchie, durante i voli in aereo. Abbiamo sperimentato 2 volte, seguendo gli accorgimenti comuni per tentare l’adattamento (masticare, succhiare, soffiare etc), nessun sollievo, solo minimo nel respirare eucalipto.
Il dolore inizia quando l’aereo è in quota, comincia a regredire dopo l’atterraggio.

Per fortuna abbiamo fatto solo viaggi brevi. Potete darmi indicazioni? Anche per fare una visita da uno specialista in zona?

La mia pediatra non ha saputo darmi consigli.
Grazie!

Una replica a “Dolore all’orecchio durante i viaggi in aereo: come affrontarlo?”

  1. Risponde il Direttore Sanitario del Centro Iperbarico di Bologna, dott. Ferruccio Di Donato
    Laurea in Medicina e Chirurgia Università di Bologna
    Specializzazione in Medicina del Nuoto e delle attività subacquee – istituto di fisiologia umana Università di Chieti
    Ordine Dei Medici di Bologna N° 11812

    Buon giorno Raffaella,
    sembra evidente che la sua bambina non riesce a compensare le orecchie quando l’aereo decolla e la cabina viene pressurizzata, nonostante tenti tutte le classiche manovre che si attuano allo scopo.

    Per risolvere il problema le consiglio di fare una visita otorinolaringoiatrica per valutare la funzione tubarica.

    Al centro iperbarico di Bologna, abbiamo un ambulatorio di otorinolaringoiatria gestito da un collega particolarmente competente riguardo ai temi della compensazione; se crede può prendere un appuntamento tramite la nostra segreteria.
    Saluti,
    Ferruccio Di Donato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook

Il Centro Iperbarico di Bologna è convenzionato con DAN Europe

Archivi