fbpx

L’Ossigenoterapia Iperbarica può essere d’aiuto nella cura di una lesione osteocondrale dell’astragalo?

Gentili dottori,
ho subito una lesione osteocondrale di circa 7 mm, a causa di un trauma da impatto al domo superiore dell’astragalo.
Ho seguito cure con iniezioni, che hanno portato miglioramenti solo transitori.

Ho ancora un edema della spongiosa ossea, problemi di circolazione e dolore e infiammazione. La terapia iperbarica può aiutarmi?
Grazie.

Una replica a “L’Ossigenoterapia Iperbarica può essere d’aiuto nella cura di una lesione osteocondrale dell’astragalo?”

  1. Risponde il dott. Luigi Santarella,
    Laurea in Medicina e Chirurgia Università di Bologna,
    Master di II° livello in Medicina Subacquea ed Iperbarica
    Ordine Dei Medici di Ravenna N° 3151

    Buongiorno, grazie per l’attenzione e per averci contattato.
    La patologia di cui è affetta trova nell’ossigenoterapia iperbarica (OTI) una delle terapie non invasive di comprovata efficacia.

    Le azioni antinfiammatorie ed antiedemigene, lo stimolo alla vasculogenesi ed angiogenesi, la mobilizzazione delle cellule staminali e lo stimolo alla deposizione di matrice ossea giustificano l’uso di OTI in questa patologia.

    Nel suo caso specifico quindi è sicuramente opportuno considerare, con gli specialisti che la hanno in cura, di inserire l’OTI, ove non vi siano controindicazioni, nel percorso terapeutico-riabilitativo da lei intrapreso.

    Il percorso OTI prevede un ciclo di 90 sedute cosi sviluppato: ciclo iniziale di 50 sedute OTI, rivalutazione di risonanza magnetica e conseguente visita ortopedica e, ove ritenuto necessario, ulteriore ciclo di 40 sedute OTI.

    Le sedute hanno una frequenza giornaliera dal lunedì al venerdì e la durata di 90 minuti.

    Per qualsiasi ulteriore informazione non esitare a contattarci.
    Un caro saluto,
    Luigi Santarella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook

Il Centro Iperbarico di Bologna è convenzionato con DAN Europe

Archivi