fbpx

L’Uso dell’OTI nel trattamento della Fibromialgia: intervista al dott. Di Donato

La fibromialgia è un argomento che sta molto a cuore a noi del Centro Iperbarico di Bologna. Ne abbiamo parlato spesso: è una malattia cronica, molto debilitante che rende difficili la vita delle persone. Viene chiamata “La sindrome del dolore che non si vede” proprio perché i suoi sintomi sono invisibili nelle analisi di laboratorio.

ferruccio di donato oti e fibromialgiaIl dott. Ferruccio Di Donato, direttore sanitario del Centro Iperbarico ha rilasciato da poco un’intervista per la rivista Morfologie, dell’APMAR, l’associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare.

Nella sua intervista il dott. Di Donato parla dell’Ossigenoterapia Iperbarica e del suo uso nel trattamento della Fibromialgia.

Al Centro Iperbarico vengono trattati diversi pazienti che hanno avuto una diagnosi di fibromialgia, in ambiente reumatologico. Il protocollo che viene attivato è lo stesso utilizzato dal dott. Efrati e consiste in 40 sedute di ossigenoterapia iperbarica.

Lo studio del Dott. Efrati ha voluto verificare l’efficacia dell’OTI nel migliorare la sintomatologia dei pazienti affetti da sindrome fibromialgica. Lo studio conclude che le persone trattate con OTI riportano un beneficio clinico e un miglioramento della qualità della propria vita.

Uno dei miglioramenti più apprezzati? Secondo i nostri pazienti è la qualità del sonno: poter finalmente godere di un sonno ristoratore che permette di riposarsi davvero.

Vi lasciamo il link all’intervista integrale che trovate a pag. 13 del PDF.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook

Il Centro Iperbarico di Bologna è convenzionato con DAN Europe

Archivi