fbpx

Ipoacusia Improvvisa e Ossigenoterapia Iperbarica: il dott. Di Donato al SIAF 2019

Lo scorso 8 novembre il dott. Ferruccio Di Donato, direttore Sanitario del Centro Iperbarico di Bologna ha partecipato al SIAF 2019, il XXXVII Congresso Nazionale della Società Italiana di Audiologia e Foniatria.

La Società Italiana di Audiologia e Foniatria (SIAF) si occupa da sempre della diffusione e approfondimento di Audiologia, Vestibologia, Foniatria e Deglutologia attraverso congressi nazionali e corsi di aggiornamento.

Il titolo dell’edizione del 2019 è stato “Prospettive Evolutive in Audiologia e Foniatria” e i temi trattati sono stati diversi, dalla vestibologia, all’audiologia infantile fino all’audiologia e otochirurgia.

Fra i temi che ci stanno più a cuore c’è quello della Sordità Improvvisa. In questo panel il dott. Cunsolo, che abbiamo avuto il piacere di avere con noi al congresso del 9 marzo, ha parlato delle recenti linee guida dell’American Accademy che individuano nella terapia iperbarica e nel cortisone sistemico l’unico approccio terapeutico suggerito per questa patologia e stabiliscono che il paziente deve ricorrere alla terapia iperbarica entro i 14 giorni dall’esordio, e al massimo in 30 giorni se la diagnosi è tardiva.

Il dott. Di Donato invece ha parlato di cosa è l’ossigenoterapia iperbarica in un contesto riguardante la sordità improvvisa. Ha spiegato come si effettua la terapia iperbarica in caso di sordità improvvisa, quali problematiche possono esserci per i pazienti audiologici nell’entrare in camera iperbarica come la compensazione dell’orecchio ed eventuali barotraumi.

Per concludere Il dott. Cavazzuti ha esposto la casistica di oltre 600 casi di pazienti trattati al Centro Iperbarico di Bologna.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook

Il Centro Iperbarico di Bologna è convenzionato con DAN Europe

Archivi