fbpx

Nasce il primo registro Nazionale dei pazienti affetti da Fibromialgia

Ne soffrono Lady Gaga, Morgan Freeman, Giulio Berruti e altri due milioni di persone in Italia: la Fibromialgia è una malattia estenuante e cronica che causa dolore diffuso e altre conseguenze psico-fisiche.

Stanchezza, sindrome del colon irritabile, deterioramento cognitivo e disturbi del sonno sono alcuni dei sintomi associabili alla sindrome Fibromialgica. Ne soffrono soprattutto le donne, circa il 95% e viene chiamata la “sindrome del dolore che non si vede”: non lascia segni, nessuna anomalia nei valori ematici, nessun segno sulla pelle, ma un dolore diffuso e continuo.

La causa di questa malattia non è ancora chiara, difficile da diagnosticare e, fino a poco tempo fa, non era nemmeno riconosciuta. Ma i malati di Fibromialgia sono molti e non può più essere ignorata.

Da questa esigenza è nato il primo registro nazionale dei pazienti affetti da Fibromialgia, istituito dal SIR, la Società Italiana di Reumatologia.

È il primo registro in Europa e uno dei primi nel mondo: il suo obiettivo è raccogliere i dati clinici dei pazienti così da facilitare la ricerca e approfondire i meccanismi fisiopatologici che danno origine a questa sindrome, in modo da favorire lo sviluppo di un percorso terapeutico efficace per questa patologia.

Il registro è uno dei primi passi per arrivare al riconoscimento della fibromialgia come patologia cronica e invalidante ed è stato presentato a Rimini, alla fine di novembre, durante il Congresso Nazionale della SIR.

Al Centro Iperbarico abbiamo incontrato tante persone che soffrono di questa patologia e sappiamo che i pazienti fibromialgici possono essere aiutati anche attraverso l’ossigenoterapia Iperbarica, grazie ad uno studio che ha evidenziato che l’ossigenoterapia iperbarica può migliorare i sintomi e la qualità della vita agendo sull’attività cerebrale anomala che determina il dolore.

Vi invitiamo a leggere alcune delle testimonianze di chi vive questa malattia e parla di come l’ossigenoterapia ha aiutato a migliorare la qualità della vita.

Per capire se il nostro percorso di cura può aiutare anche te, prenota una visita con i nostri medici!

Vuoi saperne di più?
Fai una domanda alla Staff del Centro Iperbarico Bologna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook

Il Centro Iperbarico di Bologna è convenzionato con DAN Europe

Archivi